3° Convegno internazionale della Società Europea di Ecopsicologia

Natura dentro e natura fuori
Naturaleza interior y naturaleza exterior
Nature within and nature without

ECOPSICOLOGIA IN AZIONE!

15-18 settembre 2011
Val  Masino - Valtellina (So)

EES 2011

PROGRAMMA DEL CONVEGNO

Giovedì 15 settembre
 
15.00
Arrivo e registrazione

17.00-19.00
Cerchio di apertura e aggregazione in… tribù

20.00 Cena


21.30
Ecopsicologia nel mondo e attività delle sedi EES:
Teresita Dominguez - Uruguay
Cleo Apostolaki - Grecia
Enrique Repiso e Luz Gredos - Spagna
Flor Yolanda Roura Morales - Messico
Jorge Conesa Sevilla - USA
Marcella Danon
- Italia


Venerdì 16 settembre

7.30-8.30

Nell’anima dell’acqua attività in acqua termale   con Italo Bertolasi
 Il fuoco interiore yoga con Chiara Repetto
Tra terra e aria... buongiorno alla Natura passeggiata  con Gabriella Patriarca
 

9.00 Colazione


10.15
I principi dell’Ecopsicologia – Attività esperienziale in tribù
12.00
Ecopsicologia in azione – Cerchi tematici

13.00 Pranzo



15.30-18.30

Ecotuning: Saluto al genius loci e attività in natura
20.00 Cena

21.30
"Concerto di Sitar" di Guido Schiraldi - Musica classica del Nord India

Sabato 17 settembre

7.30-8.30
Nell’anima dell’acqua attività in acqua termale   con Italo Bertolasi
Il fuoco interiore yoga con Chiara Repetto
Tra terra e aria... buongiorno alla Natura passeggiata  con Gabriella Patriarca

9.00 Colazione


10.00-12.30
Workshop
 ● Meditare per incontrare la Terra Chiara Repetto
● L’io antico e l’io selvatico Mario Lorenzetti e Marcella Danon
● I cicli della vita personale Renzo Rossin
Il contributo delle tradizioni native all'uomo contemporaneo Teresita Dominguez
Animus e Anima, paradigmi del maschile e del femminile Stefano Dini
13.00 Pranzo

15.00-18.00
Workshop
● La natura che guarisce Enrique Repiso e Luz Gredos
● Acqua Madre e Ecologia del Corpo Italo Bertolasi
● Spirali, labirinti e geometria sacra Bruno Gentili
● Laboratorio di Haiku Silvia Gualandi
● Il sentiero dei tamburi Domenico Iacovelli

 link alla presentazione dei singoli workshop e delle attività mattutine

18.30-19.30
Rituale dell’equinozio d’autunno
20.00 Cena

21.30
Percussioni, tamburi e ritmi d’insieme con Domenico Iacovelli

23.00
Passeggiata notturna
 

Domenica 18 settembre

8.30 Colazione
9.30
Ecopsicologia in azione – Cerchi tematici
11.30
Giro conclusivo e rituale di chiusura
13.30 Pranzo finale


Spazi e momenti comuni

  • Laboratorio di Land Art

  • Spazio video

  • Spazio attività in sintonia, a cura dei partecipanti

Quota di partecipazione

 Attività del convegno
(da inviare all'associazione con bonifico bancario)
€ 200 -
Nuovi soci, comprensiva di iscrizione IIM/ARCI 2011 e EES 2012
€ 180 - Soci IIM 2011
€ 160 - Soci EES 2011 
1 solo giorno di attività: € 80

Vitto e Alloggio
(da saldare all'arrivo direttamente alla struttura)

€ 240
per i tre giorni di pensione completa (in stanza doppia o tripla)
e accesso alla piscina di acqua termale, bagno turco, sauna e spazio relax.
La cucina sarà prevalentemente vegetariana.

Iscrizioni

Compila il form on line fai clic qui per iscriverti
oppure richiedi via mail il form da stampare e spedire: ecopsicologia@ecopsicologia.it


Come raggiungere Val Masino

Treno:
Da Milano, stazione centrale, scendere a Morbegno (linea per Sondrio-Tirano) poi autobus sino a Val Masino, scendere al capolinea (gli orari verranno spediti dopo l'iscrizione).

Auto :
Da Milano seguire la superstrada per Lecco – Valtellina fino a Colico. Da Colico continuare sulla strada statale 38 in direzione Sondrio per circa 22 km fino ad Ardenno. Da Ardenno svoltare a sinistra in direzione val Masino e procedere sulla strada provinciale 9 per 18 km. (2 ore e 20 da MIlano, circa)


Visualizza Relais Terme di Masino in una mappa di dimensioni maggiori  

Le terme e le acque di Bagni del Masino

La località sorge a 1172 m di altitudine, in una conca delimitata da alte pareti di granito, che la riparano dai venti. Le proprietà benefiche delle sue acque termali erano già note a metà '400, quando il podestà di Morbegno ne diede notizia al duca Francesco Sforza inviandogli una fiasca colma d'acqua, corredata da una relazione redatta da uno studioso locale.

Le acque di natura mediominerali solfato-alcaline sgorgano ad una temperatura di 38 °C e presentano abbondanza di silicio. Le acque dei Bagni del Masino sono specifiche per il trattamento delle malattie del fegato e delle vie biliari, dei disturbi all’apparato digerente, come gastropatie e coliti spastiche, e per la prevenzione delle malattie infiammatorie delle prime vie aeree, di quelle dermatologiche e a volte anche di quelle ginecologiche. La terapia si avvale di bibita, irrigazioni e inalazioni. I Bagni del Masino, provvisti di piscina coperta e vasche di idromassaggio, sono congeniali anche a coloro che si trovano in condizioni di debolezza ed esaurimento.

Cosa portare

  • abiti comodi e caldi (siamo a  più di mille metri)

  • scarponcini da trekking (per chi vuole camminare)

  • costume da bagno e cuffia da piscina (il relais fornisce accapatoio e pantofoline)


1° convegno EES 2006 a Lignan, Valle d'Aosta br />

2° convegno 2009 a Rossa, Valsesia

 

     

 

European Ecopsychology Society - founded in 2005 in Neuchâtel - Switzerland 

ees ecopsychology.net  - ecopsicologiaecopsicologia.it